Fit Farming

Fitness e’ praticato da moltissima gente, per migliorare la linea, per rinforzare la muscolatura, per eliminare i grassi o semplicemente per scaricare lo stress causato dallo stile di vita. Una cosa , una volta, quando la gente doveva lavorare fisicamente per procurarsi il cibo o il salario, non c’erano palestre affollate di gente, la palestra …

Fit Farming Lees verder »

Natura nei Cimiteri

Anche i cimiteri, specialmente se sono datati, possono offrire sorprese interessanti per quanto riguarda flora e fauna. Una cosa che caraterizza i cimiteri e’ la quiete, questo favorisce l’insediamento di specie che altrove, nelle zone urbane, possono essere facilmente disturbate da rumori e attivita’ umane. i vecchi alberi dei cimiteri offrono rifugio a uccelli e …

Natura nei Cimiteri Lees verder »

Orto, lavorazione della terra

Passato l’inverno, e’ ora di preparare il terreno per la semina. Le piante lasciate crescere in autunno, sono ormai ridotte a steli  che si rompono facilmente. I semi delle piante sono stati mangiati da uccelli e piccoli animali per sopravvivere , durante la stagione fredda. La vegetazione dell’orto e’ un mosaico di erbe, sopratutto nelle parti piu’ …

Orto, lavorazione della terra Lees verder »

Barriere per gli anfibi

Ogni anno, alla fine dell’inverno, quando la primavera comincia a fare sentire i suoi profumi nell’aria, gli anfibi si svegliano lentamente dal letargo e si apprestano a compiere il loro viaggio di nozze. Rane, rospi e salamandre escono dai loro giacigli e vanno alla ricerca di stagni, laghetti e fossi dove possono accoppiarsi e deporre …

Barriere per gli anfibi Lees verder »

Equisetum arvense

L’Equiseto, o Coda di cavallo, e’ una di quelle piante che puo’ causare parecchi problemi al giardiniere e all’agricoltore. E’ una pianta perenne, con rizomi molto lunghi che possono raggiungere i due metri di profondita’. La moltiplicazione avviene per via rizomatosa, nuove piante che germinano da pezzi di rizoma, o attraverso le spore che si …

Equisetum arvense Lees verder »

I boschi con alberi spontanei

  Un bosco si puo’ chiamare spontaneo se durante il suo sviluppo non e’ stato attivamente influenzato dall’uomo. Per attiva influenza intendo notevoli attivita’ di impianto, potatura, e altri lavori. In un processo naturale, senza alcuna infuenza umana, si ha’ uno sviluppo spontaneo fin dal seme. dalla germinazione del seme fino alla foresta climax. Questo …

I boschi con alberi spontanei Lees verder »

Origine dell’agricoltura

Senza la scoperta dell’agricoltura, la civilta’ umana sarebbe ancora ferma allo stadio di caccia, pesca, raccolta. I nostri antenati che vivevano di quello che la natura offriva, erano costantemente impegnati nella ricerca di cibo, in un’ambiente incontaminato, affascinante e misterioso, Denso di sfide e di pericoli, che generava una vita forse corta, paragonata a quella dei tempi …

Origine dell’agricoltura Lees verder »

Parchi botanici

Leeuwarden e’ la capitale della Frisia, provincia del nord dell’Olanda. Questa provincia ha una profonda identita’ culturale, questa identita’si esprime attraverso la propria lingua, cultura e paesaggio. Il paesaggio e’ dominato da enormi distese di prati da fieno dove d’estate pascolano le mucche Frisone. Fino a pochi anni fa, quest prati brulicavano di uccelli di …

Parchi botanici Lees verder »

Orto d’inverno

Durante l’inverno l’orto e’ a riposo, la stagione produttiva e’ finita. A parte qualche ortaggio tipo il porro, e il topinambur, e certi tipi di cavoli, la maggior parte del raccolto e’ gia’ consumata o conservata in vasi, sabbia, congelatore o cassette. Dopo il raccolto delle patate per esempio, si puo’seminare un miscuglio di fiori selvatici, …

Orto d’inverno Lees verder »

Zone incolte

Certe volte, l’uomo lascia alcune zone incolte. E’ strano, la parola “incolta” ha un significato alquanto negativo; incolta significa non coltivata, quindi improduttiva. Dal punto di vista della natura, le zone incolte sono un’esplosione di vitalita’. Seguendo negli anni certe zone incolte, cioe’ zone senza significante influenza umana, mi affascina la vitalita’con cui la natura prende possesso di queste zone. E’ come …

Zone incolte Lees verder »

%d bloggers liken dit: